Televideo Rai si rinnova: nasce la pagina 400 Pubblica utilità

Rivoluzione Copernicana sullo storico Televideo Rai, da lunedì 21 gennaio 2019 è stata introdotta la nuova pagina 400 di pubblica utilità, dove, al suo interno confluiscono le storiche rubriche del primo servizio di teletext italiano, ovvero: almanacco (401), istituzioni (415), società (443), magazine (480), in viaggio (600), ambiente (685), meteo (700), Rai informa (740), accessibilità (770), lotto (785), commerciale (800) e indice A-Z (412).
Se vi state chiedendo dov’è finita la guida tv, le recensioni dei film, dei libri e le altre rubriche di intrattenimento sono state incluse nel nuovo magazine a pagina 480, così troviamo: magazine tv (481), guida tv (501), Auditel (530), radio (535), cinema (545), teatri (554), concerti (560), backstage (566), libri (567), oroscopo (580), cucina (586) e ragazzi (594).
La guida tv riporta la programmazione completa di tutti i canali Rai, delle tre reti generaliste Mediaset e delle reti ammiraglie dei principali editori italiani sul digitale terrestre, in altre parole di: La 7 (Cairo), Tv 8 (Sky Italia) e Nove (Discovery Italia).

Il televideo Rai è consultabile anche online, al sito www.servizitelevideo.rai.it.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *