Switch off Mpeg4 spostato ad Autunno 2021

Le solite regole all’Italiana verrebbe proprio da dire. Per l’ennesima volta uno switch off programmato con diversi anni d’anticipo viene posticipato di oltre un anno.
Così salta lo switch off verso l’mpeg-4, previsto per gennaio 2020, spostandolo ad Autunno 2021 e con molta probabilità verrà, successivamente, differito anche lo switch off del dvb-t a vantaggio del dvb-t2 previsto per giugno 2022.
Queste le recenti novità sul prossimo switch off che riguarderà ancora una volta milioni di telespettatori italiani, dopo quello concluso nel 2012 che digitalizzò le trasmissioni analogiche, il prossimo, invece, servirà più che altro per liberare le frequenze posizionate nella fascia dei 700 MHz.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *