Spento il mux La 3

Sono stati spenti gli ultimi impianti attivi del mux nazionale La 3, che conteneva Deluxe 139 e Sport Italia HD, il primo riposizionato nel mux D-Free e l’altro nel mux Persidera 1.

Con la nuova pianificazione delle frequenze del digitale terrestre sono stati disattivati 6 nazionali:

  • Retecapri
  • La 3
  • Rete A2
  • TIMB2
  • Mediaset 5
  • Mediaset 4

Ai quali si aggiungono i due mux interregionali di Canale Italia e i vari mux locali di 7Gold ed Europa 7.

Attualmente sono attivi 11 mux nazionali così suddivisi:

  • RAI MR (11 diverse composizioni)
  • RAI A
  • RAI B
  • Mediaset 1
  • Mediaset 2
  • Mediaset 3
  • Persidera 1
  • Persidera 2
  • Persidera 3
  • D-Free
  • Cairo Due

Inoltre, sono stati disattivati tutti gli operatori di rete locali affidando i pochi mux rimasti, a livello regionale, ad EI Towers, Rai Way e a piccole realtà del territorio.

Sport Italia è stata riposizionata nel mux Persidera 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.