Speciale Canali Digitale Terrestre Scomparsi

Facciamo il punto sui canali scomparsi a livello nazionale, dei principali operatori di rete, in 11 anni di digitale terrestre.

Rai

RaiSportSat (ex Rai Sport Satellite) 1999-2008 poi rinominato in Rai Sport più/Rai Sport + con la quale denominazione rimase in onda fino al 2010 quando si sdoppio cambiando nell’attuale denominazione di Rai Sport 1 e generando un secondo canale Rai Sport 2.

Rai Utile è stato un canale di servizio pubblico che forniva anche un’applicazione interattiva sul digitale terrestre. Ha vissuto tra il 2004 e il 2008 cambiando nomi in alcuni periodi quali Rai Festival, Rai Azzurri e Rai Olimpia.

Rai Futura, poi Rai Doc, è stato un canale sperimentale lanciato nel 2005 e chiuso nel 2007.

Rai Edu 1, in precedenza Rai Edu Lab 1, è stato un canale dedito all’istruzione della tv di Stato Italiana, sorto nel 2000 e poi sostituito da Rai Scuola dal 2009.

Tra i canali ospitati all’interno dei multiplex della Rai c’è tuttora Sat2000 che è stato il precedente nome dal 1998 al 2009 di Tv2000 e poi c’è stato anche il canale di stato della tv cinese, CCTV 9.

Mediaset

L’analisi è effettuata solo sui i canali in chiaro.

L’unico canale chiuso tra quelli prodotti da Mediaset è stato Boing +1, nato nel 2009 scomparso poco tempo dopo.

Si tratta di canali ospitati nei mux di Mediaset: Coming Soon Television, la tv tematica d’informazione cinematografica, sorta nel 1999 è stata poi ospitata dal digitale terrestre fino al 2014 quando ha cessato le trasmissioni.  Class Tv, ha cambiato varie volte denominazione, dal 2003 al 2010 come Class News poi nel 2011 Class News Msnbc nonchè Class Tv Msnbc fino al 2013. Ha chiuso il 27 gennaio 2015 cedendo l’lcn a Sky Tg24. Tra il 2003 e il 2010 tra i canali esterni del mux risultava anche l’emittente della tv pubblica inglese, BBC World News. Infine tra le altre emittenti non prodotte da Mediaset ma presenti nei loro mux risultano Sport Italia e SI Live 24 (2005-2013).

La 7 (TIMB)

Sono decisamente pochi i canali dal gruppo ora edito da Cairo, che comunque al momento conta appena 4 emittenti (la7, la 7 d e i due canali di MTV come MTV Italia ed MTV Music). Il canale musicale alternativo Qoob, edito da MTV Italia dal 2006 al 2010 e il canale sportivo La 7 Sport dal 2005 al 2007.

L’elenco dei canali esterni ospitati all’interno dei multiplex di Timb è abbastanza lunga, si ricordano solo i principali: Sport Italia, Sardegna 1, Mediashopping e Sitcom 1 (2006-2008 sostituito per poco meno di un anno da Facile Tv).

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *