Sanremo 63: Seconda serata, duetti Littizzetto-Bruni, Video Canzoni

Dopo le polemiche tipiche della serata d’inaugurazione, la seconda serata di Sanremo 63 è stata molto più tranquilla. Più spazio alla musica, tra cui il duetto Littizzetto-Bruni, l’incursione comica di Neri Marcorè e la sua imitazione di Alberto Angela.

Seconda serata

ELIO E LE STORIE TESE – VIDEO LA CANZONE MONOTONA

Soffermandoci sulla musica, la serata del 13 febbraio 2013 si è aperta con l’omaggio a Domenico Modugno, lunedì e martedì prossimo Rai 1 trasmetterà la fiction intrerpretata da Beppe Fiorello, e dall’assenza dei Ricchi e Poveri, per il grave lutto che ha colpito uno dei componenti.

ANNALISA – VIDEO CANZONE SCINTILLE

La formula di selezione della canzone è stata una piacevole novità, con ogni big che ha presentato due canzoni. Spesso totalmente diversi tra di loro. Momento cult quando Elio e le store tese hanno presentato Dananti forever, vestiti da cherichetti (ma poi a passare è stata la solita nota…).

MAX GAZZE’ – VIDEO CANZONE SOTTO CASA

La serata si è conclusa con lo spazio ai giovani, un pò a sorpresa, è andato fuori il Cile. Tra i due finalisti, c’è ancora una volta una canzone a tematica omosessuale! (Il postino – Amami uomo). Mah!

RENZO RUBINO – VIDEO CANZONE IL POSTINO AMAMI UOMO

Sigla di coda sulle note di Vecchio frack (la sera prima il nazionalismo si concludeva con Sono un italiano di Toto Cotugno e dell’Armata rossa).

Dal vostro inviato virtuale.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *