Riconfigurazione Mux Rai 20 ottobre

Il 20 ottobre 2021 segna la data di riconfigurazione dei mux nazionali della Rai.
Per continuare a vedere i canali tematici della tv di Stato bisogna possedere un tv e/o decoder Full HD.
Chiuso il mux Rai 2 (UHF 30 tranne in Sardegna su UHF 49) e riorganizzazione dei mux Rai 3 (UHF 26) e mux Rai 4 (UHF 40).

Invariata la composizione del mux Rai 1:

  • 1: Rai 1,
  • 2: Rai 2,
  • 3: Rai 3 TGR Calabria,
  • 48: Rai News 24,
  • 100: Test HEVC main10,
  • Rai Radio1,
  • Rai Radio2,
  • Rai Radio3.

Il mux Rai A è formato da:

  • 21: Rai 4,
  • 24: Rai Movie,
  • 25: Rai Premium,
  • 42: Rai Gulp,
  • 43: Rai YoYo,
  • 57: Rai Sport + HD,
  • 501: Rai 1 HD.

Il mux Rai B è composto da:

  • 23: Rai 5,
  • 54: Rai Storia,
  • 57: Rai Sport,
  • 146: Rai Scuola,
  • 502: Rai 2 HD,
  • 503: Rai 3 HD,
  • 831: SAN MARINO RTV.

Tra le novità, una positiva: l’inserimento della tv di San Marino mentre tra le note dolenti: la rimozione delle radio tematiche.

Una delle tv telematiche visibili solo su device Full HD.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.