Retecapri Verso la Chiusura: in Vendita Lcn e Frequenze

Optimized-capri-cliffs-966341_1920Dopo i casi dell’operatore bresciano Tivù Italia e del fallito tentativo del romano Europa 7 – che tuttavia continua a trasmettere solo nella Capitale – adesso tocca ad un altro piccolo operatore di rete nazionale andare al concordato. Questa parola, sconosciuta ai più significa, che l’emittente campana per mettersi in regola con i debiti del fisco dovrà mettere in vendita impianti, frequenze e soprattutto l’ambiziosa numerazione lcn. In vendita importanti posizioni lcn, nel dettaglio: il 20 occupato dalla rete ammiraglia, Retecapri; il 45 di Neko Tv (usata in tempi recenti da Junior Tv); il 55 di Capri Gourmet (più volte in passato usata da Vero Tv rinominata all’epoca in Vero Capri); il 66 di RadioCapri on Tv; il 122 di CapriStore; il 149 di Capri Casinò; il 247 di Capri Fashion. Curiosità anche per la vendita delle frequenze, dove in Sicilia si vede solo nelle città di Messina e Palermo sul canale uhf 34. A chi andranno? Quando chiuse Tivù Italia i mux se li aggiudicò Canale Italia per ampliare la diffusione del suo secondo mux (in Sicilia sul canale uhf 51 ancora in fase di attivazione), mentre quelli di Europa 7 (il famosissimo canale europeo 8) non si sa ancora nulla.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *