Nuova frequenza per Cielo (in Sicilia e Calabria)

A giugno Cielo, unitamente a Tv8 e Cielo ed altre pay tv del digitale terrestre, ospitato all’interno del mux nazionale Mediaset 1 cambia frequenza. Non sarà più visibile sul canale UHF SFN 52 bensì sulla nuova frequenza UHF SFN 58.
La variazione sarà completata entro il mese di giugno, e in questa fase, riguarda le province di Agrigento, Caltanissetta, Catania, Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani nonché parzialmente Palermo, Messina e Reggio Calabria.

Pertanto si potrà continuare a vedere i programmi di Cielo, SkyTg24 nonché di Tv8 e delle altre pay tv incluse nel mux solo dopo aver risintonizzato il televisore o il decoder.

Il rilascio graduale delle frequenze locali UHF 51-53 e nazionali UHF 50-52 è iniziato lo scorso gennaio quando furono Spenti gli impianti di Canale Italia 2 (UHF 51); poi a marzo tocco a vari mux locali occupanti della frequenza UHF 53 tra di essi fu spento il mux di Rei Tv; e, nel mese di giugno, toccherà al mux nazionale di Mediaset 1. Tuttavia differentemente dalle frequenze locali al mux numero 1 di Mediaset è stata rilasciata una nuova frequenza, la UHF 58.

Cielo si trasferisce da UHF 52 a UHF 58.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *