Mediaset 1 si trasferisce sulla frequenza provvisoria UHF 58

Come da programma prosegue la liberazione delle frequenze nella fascia UHF 50-53 composta dalle coppie locali 51-53 alle quali non è stata riassegnata alcuna nuova frequenza diversamente dai mux nazionali D Free su UHF 50 e Mediaset 1 su UHF 52.

Ed è proprio il primo mux del principale operatore tv privato che, nel mese di giugno, per quanto concerne la Sicilia e la Calabria, verrà ricollocato nella nuova frequenza – seppur provvisoria – UHF 58.

La liberazione delle frequenze è stata suddivisa in quattro aree ristrette che tra il 2020 e il 2021 hanno costretto diverse emittenti a trasferirsi presso altri operatori di rete, o nel peggior dei casi ha chiudere definitivamente le trasmissioni.
Tale procedura, nel mese di giugno, coinvolgerà principalmente le province di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Ragusa, Siracusa e Trapani e in minoranza Messina, Palermo e Reggio Calabria.
Tra settembre e dicembre 2021 coinvolgerà le ultime città italiane che dovranno rilasciare i canali UHF 50-52 e UHF 51-53.

Screenshot.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *