Liberalizzate le Onde Medie: Non Sono Più Monopolio Rai

radioTra le tantissime liberalizzazioni che abbiamo assistito negli ultimi anni finalmente crolla anche quello delle onde medie. Infatti ebbene sapere che le frequenze sull’ampiezza di frequenza, più riconoscibili dalla sigla am o mw, fino a qualche tempo fa erano in esclusiva utilizzazione dello Stato. Un monopolio che finalmente cade e che si apre a nuovi operatori privati che potranno sfruttare una banda di frequenza indubbiamente di qualità inferiore rispetto alla Fm ma con la differenza di aver meno affollamento.
D’altronde la Rai da tempo ha abbandonato il suo interesse per le onde medie, riducendo le trasmissioni alla sola Radio Uno Rai, dopo aver progressivamente disattivato gli impianti sia di Radio 2 Rai che di Radio 3 Rai.

Fonte | Millecanali

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *