Le tv di Siracusa che vedremo dal 28 aprile

  • 78 MEDIASTAR S.R.L. UNIPERSONALE TELESTAR
  • 85 Televisione Siracusana Color SRL TRIS (1977)

L’elenco qui mostrato si limita alle emittenti che hanno già avuta assegnata la lcn da parte del MISE.
Le due tv aretusee saranno visibili in tutta la regione perché incluse nel mux regionale di Rai Way su UHF SFN 42.
Da notare che la zona del catanese e del siracusano sarà coperta solo da questo mux regionale differentemente dalle altre province che potranno avere a disposizioni altri canali, quali il 32 per Agrigento, Caltanissetta, Enna, Palermo, Ragusa e Trapani; il 45 a Palermo e il 21 e il 22 a Messina.
Stranamente la zona del catanese e del siracusano sarà raggiunta esclusivamente dal mux di Rai Way su UHF SFN 42.

Screenshot di TRIS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.