Iniziano I Cesaroni 6, Dove Eravamo Rimasti?

I Cesaroni ritornano mercoledì 3 settembre su canale 5 alle ore 21,20. Prima di sapere cosa succederà nella serie numero 6 parliamo un pò di cosa è successo nell’ultima stagione.

Riassunto I Cesaroni 5

Lucia è tornata a Roma e si è separata da Giulio per fidanzarsi con Fabrizio (ma ben presto lo lascerà e ritornerà a vivere con Giulio).
Marco ha conosciuto Maya e dopo che hanno vissuto nella stessa casa, si sono innamorati e fidanzati. Inizialmente lei non si sapeva che era una principessa ed era promessa sposa ma Marco scoprirà la verità e Maya lascerà il suo futuro marito per Marco.
Alice, che era ancora innamorata di Rudi, conosce Francesco, un amico di Marco e gestore di un locale,
lo stesso nel quale Alice va a lavorare insieme ad una sua amica; nei primi tempi non filerà tutto liscio perchè Francesco ha già una relazione che nasconde ad Alice e i due litigano spesso finendo con lei che lo lascia in un primo momento per poi tornare insieme e perfino convivere.
Rudi è ancora innamorato di Miriam, la sua ex, ma lei non è più interessata a lui e si fidanzerà con Diego, un ragazzo che Stefania ed Ezio adotteranno al posto di Walter. Tra tanti amori c’è anche la formazione di una band composta appunto da Rudi, Miriam e Diego e il fratello di Jolanda amica di Alice.
Jolanda, la fidanzata di Lorenzo, conosce e s’invaghisce per un pò di Mattia per poi lasciarlo.
Eva ritorna a Roma e vuole riconquistare Marco ma lui sta andando a convivere con Maya e quando gli rivela che lo ama ancora, lui entra in confusione e Maya accorgendosene preferisce andarsene. Così Marco torna con Eva, però non durerà molto per il ritorno di Maya.
Infine i fratelli Giulio e Augusto rivelano a Cesare che loro padre quando era in vita aveva un’altra donna e a questo punto Cesare vuole spostare la tomba del padre e della sua amante ma per farlo servono le firme di tutti i figli; ottenute le firme si scopre in realtà che il padre ha avuto un quarto figlio, ed inizia la caccia alla ricerca del fratelastro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *