Frequenze multiple delle tv siciliane

Sembra in qualche modo di tornare ai tempi della tv analogica dove un canale occupava più frequenze, di fatto, con il digitale terrestre, si trovano, sempre più spesso, emittenti ospitati da altri mux in modo tale da poter migliorare la copertura.
A livello locale, circoscritte alle tv che si vedono nella città di Catania, gli esempi più eclatanti sono quelli dei mux delle emittenti legate al quotidiano catanese, dove Antenna Sicilia, Telecolor e Sicilia Channel sono presenti, oltre che nel proprio mux e anche in quello delle co-sorelle. A ciò si aggiunge, che sugli stessi mux, vengono ospitate altre tv siciliane.

Screenshot di Antenna Sicilia.

Ecco, in sintesi, il quadro delle “frequenze multiple”:

  • Antenna Sicilia: UHF 23-41-57
  • Telecolor: UHF 23-41-57
  • Sicilia Channel: UHF 23-41-57
  • Radio Telecolor: UHF 41-57
  • Teleone: UHF 23-59
  • TGS: UHF 22-41
  • GDS TV: UHF 22-41
  • TGS2: UHF 22-41
  • RGS: UHF 22-41
  • TRM: UHF 21-59
  • Telenova: UHF 21-59
  • Telesiciliacolor R8: UHF 39-53
  • Gold 78: UHF 39-53
  • 7Gold Telerent HD: UHF 39-53
  • Gold 78 HD: UHF 39-53
  • Rei TV: UHF 39-53
  • Vintage Radio Tv: UHF 32-59

Tv con frequenza doppione a livello nazionale

C’è il mux di Rai Sicilia visibile su VHF 9 e UHF 27 e il mux di Canale Italia 2 (UHF 51) che è molto simile al mux di Canale Italia 1 (VHF E7).

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *