STORIA: Cronologia non ufficiale frequenze tv

CRONOSTORIA – NON UFFICIALE – DELLE FREQUENZE NELLA CITTA’ DI CATANIA
DAL 1991

VHF

VHF BANDA I:
A (2-13); B (3-14); C (4-15);
Queste frequenze almeno a Catania non sono mai state utilizzate.
VHF BANDA III:
D (5-16)
Frequenza occuppata dalla primavera del 2002 da La F; in precedenza segnale debole di Rai uno (ripetitore: Gambarie).



E (6-17)

Dal 1997, occuppata da Telemarte Siracusa.

F (7-18)
Frequenza storica di Raiuno, con ripetitore a Montelauro.



G (9-19)

Dapprima occupata da Teletrudi poi nel 1997 invertita con la H che era occupata da Videotriangolo telestampasud il triangolo. Nel 2007 il canale è stato acquisito da 7 gold insieme al canale H1.

Tele+2Tele+2

H (10-20)
Dal 1997 all’estate del 2001 occupata da Teletrudi Reteuno; poi il segnale è passato a Rai uno – debole. Nel 2007 è stata acquistata da Prima Tv e nel 2008 c’è il ritorno di Sestarete.

Tele+2Tele+2
Tele+2

H1 (11)
Storica frequenza di Videotriangolo telestampasud il triangolo, che occupava anche l’uhf 26 (ceduta nel 2007 a Videoregione e poi Blu). Nel 2007 il canale è stato acquisito da 7 gold insieme al canale G.
Tele+2
Tele+2Telecatania

H2 (12)
Dal 1991 al 1997 occuppata da Tele +2; poi sostituita da Tele + Bianco e per un breve periodo nel secondo semestre 2003 da Sky tg24. Dal dicembre 2004 alla primavera del 2006 occupata da Sport Italia per poi esser convertita in digitale ed occupata fino ad oggi, dal bouquet di Mediaset mux 1.
Il canale ha trasmesso anche sulla frequenza 66.
Tele+2
Telecatania

BANDA VHF III:
prima del 30/06/2009

D = 5-16 La F
E = 6-17 Telemarte Siracusa
F = 7-18 Rai Uno
G  = 9-19 7 Gold
H = 10-20 Sestarete
H1 = 11 7 Gold
H2 = 12 DVB-T: Mediaset mux 1
———————————————
BANDA VHF III:
dopo il 30/06/2009

D = 5 La F
E6 = 6 Telemarte Siracusa
E7 = 7 Rai Uno
E8 = 8 da assegnare ad Europa 7
E9 = 9 7 Gold
H = 10 Sestarete
H1 = 11 7 Gold
H2 = 12 DVB-T: Mediaset mux 1

UHF 21-69
Cronostoria non ufficiale delle frequenze uhf nella città di Catania.
A partire dal 1991

21-56 Canale 5
Canale 5

22-38 Video 3—->DVB-T (’04)
dal 2004 passate al DIGITALE TERRESTRE (RAI MUX B poi RAI MUX A).
Telecatania
Telecatania
23-45 Rete 4
Rete 4Rete 4
Rete 4

24-28 Rai Due
Negli anni novanta l’uhf 28 (quando c’era maltempo) era visibile il segnale pessimo di Telemarte Siracusa

25-47Telecolor Italia 7 (’87)—->Telecolor (’09)
Tv di Catania
Dal 1987 al 2009 con la denominazione di Telecolor Italia 7

26 Telestampasud il triangolo -> Videoregione -> Blu
Tele+2Tele+2

27-46 Retesicilia—-> DVB-T(’07)
Tv di Catania
Daglil anni novanta fino al 2007 ha trasmesso i programmi di Telemarket 2.
Nel 2007 ha ceduto le frequenze al DIGITALE TERRESTRE (MUX LA7)
A metà degli anni novanta per un brevissimo periodo l’uhf 46 venne occupata da Telecatania International.
Telecatania

28-29Antenna Uno Lentini

30-39Antenna Sicilia—>Cinquestelle;Junior Tv; Europa 7 (’98)—->Teletna Europa 7 (’00)—->Video 3 (’04)—->DVB-T(’05)
Tv di Catania
Nel 2000 ha scambiato la frequenza con Teletna (uhf 37-50); nel 2004 la frequenza è stata occupata da Video 3, fino al 2005  quando le frequenze vengono cedute al
DIGITALE TERRESTRE(MUX LA7 B)
TeletnaRete 4
TelecataniaTelecatania

31-62 Tele +3—->Tele+3 MTV Europe—->Vetrina D+–> Rete A MTV Italia(’98); Rete A Viva Italia(’01) –>Rete A All Music(’02) –>All Music(’06)–>Deejay Tv (’09)
Dal 1991 al 1997 la frequenza è stata occupata da Tele+3 e dal 1995 trasmetteva il segnale di MTV EUROPE. Negli ultimi mesi del 1997 il segnale è passato provissoriamente a VETRINA D+ e dal 1998 è occupato da Rete A, con tutti i suoi cambi di denominazione: Rete A MTV Italia; Rete A Viva Italia; Rete A All Music; poi solo All Music e dal 9 novembre 2009 Deejay Tv.
Negli anni novanta l’uhf 31 (quando c’era maltempo) era visibile il segnale pessimo di Ram Tv di Militello in Val di Catania.



32-57 Sestarete—->Canale 21 palermo (’96); Arte;—>Tvt (’97)
Fino all’estate del 1996, poi su questa frequenza si è piazzato Canale 21 Palermo e le innumerevoli cambi di denominazione e loghi: Arte; Tvt.

33 Trm —>Dvb-h (06)
Storica frequenza di Trm, ceduta nel 2006 al gruppo Tre per la trasmissione DVB-H
Dal 1986 al 2003 è stata affiliata ad ODEON TV.
Dal 1998 ha rilevato la frequenza uhf 54 dove fino ad oggi trasmette.

TelecataniaTelecatania

34 TV7 Pathè(’91)—>Teleradioanna; Video54—>Rai Tre Sicilia
Frequenza piuttosto travagliata dopo essere stata occupata da Tv7 pathè è stata per anni inattiva, occupata da segnali pessimi provenienti da TeleradioAnna, fino alla fine degli anni novanta, quando è stata affidata a Rai tre, dopo una breve parentesi a Video 54.
Telecatania

35-52-68 Telejonica
A parte la uhf 52 ancora di Telejonica, nel corso degli anni ha cambiato le altre frequenze.
Nel 1991 la uhf 68 venne utilizzata per Telejonica Rete 2, ma la legge Mammì la fece chiudere. Poi la uhf 68 passò a Tgs Telegiornale di sicilia, che nella notte trasmette in
DIGITALE TERRESTRE (GLAMOUR PLUS-TGS)
Nel 2000 con il cambio di proprietà scambio la frequenza con Telecatania (uhf 44).
Nel 2004 la uhf 35 venne ceduta per pochi mesi a Teletna e poi successivamente a Mediaset per il DVB-h.
Negli anni novanta l’uhf 35 (quando c’era maltempo) era visibile il segnale pessimo di Tele1 Tris Siracusa Supersix
Telecatania

Retemia

Rete 4
Telecatania

36-59 Italia 1
Italia 1Italia 1
Italia 1

37-50 Teletna Odeon Tv; —->Antenna Siclia (’00)
Nel 2000 ha scambiato la frequenza con Antenna Siclia (uhf 30-39);

Antenna SiciliaAntenna Sicilia

38 Video 3->DVB-T(’04)
VEDI UHF 22

39 Teletna->Antenna Sicilia(’00)
VEDI UHF 30

40 Rete 1 il tirreno—->Tirrenosat
Dal 2000 ha cambiato denominazione in Tirrenosat


41 Rai Tre
Dalla fine degli anni novanta trasmette anche su uhf 34.

42 TSC Telesiciliacolor—->TivùItalia; Odeon Tv;—–>Rete 8 (’97)
Nei primi anni novanta affiliata dapprima a Tivù Italia e poi ad Odeon Tv, nel 1997 ha cambiato denominazione in Rete 8 e nel 2000 si è allargata acquisendo Telejonica.

43-64 Retemia—->Hot Italia; HSE; Canale D(’01); —-> DVB-T (’05)
Emittente nazionale che aveva sede in Toscana.
Nel 2001 cede la frequenza a Hot Italia, dopo qualche mese questa cambia denominazione dapprima in HSE Home Shopping Europe e poi in Canale D, nel 2005 la frequenza viene ceduta al
DIGITALE TERRESTRE(MEDIASET MUX)a cui interno nascerà Mediashopping.
RetemiaRetemia

RetemiaTelecatania

44 ? – Telecatania—->Telejonica (’00)
Alla fine degli anni novanta occupata da Telecatania e poi dal 2000 da Telejonica
TelecataniaRetemia

45 Rete 4
VEDI UHF 23

46 Retesicilia—>Telecataniainternational(?)—->Retesicilia Telemarket2—>DVB-T (’07)
VEDI UHF 27

47 Telecolor
VEDI UHF 25

48-63 Tele+1(’91)—->Tele+Nero (’97)—->Sky Tg24(’03)—->DVB-T
La prima pay tv italiana occupò la frequenza dal 1991, anno di nascita al 2003 anno di cessazione. Nel frattempo nel 1998 cambiò denominazione in Tele+Bianco e approfitò per invertire la frequenza con Tele+2 (uhfH2-66) divenuta nel frattempo Tele+Nero.
Dal 31-07-2003 fino al dicembre la frequenza è stata occupata dal segnale criptato di Sky Tg24.

Dal 2004 la frequenza è stata ceduta al DIGITALE TERRESTRE (MUX D FREE).
Rete 4Telecatania

49-51 TMC – TELEMONTECARLO—->La7(’01)
Nel 2001 ha cambiato denominazione in LA7
TmcTmc

TmcTmc

50 Teletna->Antenna Siclia(’00)
VEDI UHF 37

51 TMC->La7(’01)
Retemia

52 Telejonica
Retemia

53 Canale 2—->D2 Channel (’00)—->DVB-T (’09)
Nel 2000 ha cambiato denominazione in D2 channel e dal 2009 trasmette in DIGITALE TERRESTRE (MUX D TELEVISION)
Telecatania
Telecatania

54 Video 54—->Trm // MTV Italia (’98)
Frequenza contesa a lungo tra VIDEOREGIONE (SIRACUSA); VIDEOMUSIC (POI TMC2) e appunto video 54, nel 1998 la frequenza è stata acquisita da Trm e Video54 si è trasferita su uhf 34 fino alla fusione nel 2000 con Canale 2 e la nascita di D2 channel
Telecatania

55 Telecatania —-> DVB-T (’04)—->Teletna(’04)—->Video 3 (’05)
Trasmise dapprima i programmi di Rete A (ai tempi delle telenovelas) e poi di Junior Tv (la tv dei ragazzi).
Nel 2004 la frequenza è passata per qualche mese a DIGITALE TERRESTRE (MEDIASET) poi a Teletna e dal settembre del 2005 è occupata da Video 3.
Telecatania
Rete 4
Telecatania

56 Canale 5
VEDI UHF 21

57-58 TeleD —->D1 Television (’00)
Nel 2000 ha cambiato denominazione in D1 Television
Telecatania

59 Italia 1
VEDI UHF 36

60 TRA Teleradioacireale // AFN —-> Barre AFN (’06) —->Italiamia (’09)
Frequenza disturbata dal segnale della tv di Sigonella AFN, poi tra si è trasferita in uhf 44 e nel 2006 Afn ha chiuso. Fino al 2009 è comparso il segnale del monoscopio e adesso si riceve il segnale scadente della tv campana Italiamia (Canale 919 Sky)
Telecatania

61 Video 1—->Videomediterraneo (’00)
Dal 2000 occupata dal rete ammiraglia Videomediterraneo
Telecatania

62 Tele+3
VEDI UHF 31

63 Tele+1
VEDI UHF 48
Telecatania

64 Canale 9
VEDI UHF 43
Telecatania
65 Videomediterraneo —-> Videoregione (’08)
Frequenza contesa tra Videomediterraneo e Videoregione, dal 2008 quest’ultima è occupata

66 Tele+2
VEDI VHF H2
Telecatania

67 Videomusic —-> TMC2 (’97)—- > MTV Italia (’01)
Dal 1993 Tmc e dal 2001 MTV Italia

Tmc
Retemia
68 Telejonica —-> Telejonica Rete 2 —-> TGS Telegiornale di Siclia (’93)
Tv di Palermo che giunse a Catania, nel 1992 dopo la chiusura di Telejonica rete 2, infatti prima di Tgs la frequenza era di Telejonica.
Tmc

69 Rei tv
Tv di Acireale (Catania), è stata associata tra l’altro a Supersix, venne rifondata nel 1994 passando dalla sede di Giarre a quella di Acireale.

Nota:
Tele pira giarre che irradiava il suo segnale fino a metà degli anni 90 sui canali H1 e 62 uhf, e Antenna 21 sul omonimo canale.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *