Cartello: LA7 e LA7D hanno cambiato frequenza

Come annunciato da diversi promo il 31 dicembre 2016 sono cessate definitivamente le trasmissioni dei canali: LA7D provvisorio (lcn 229), LA7 Provvisorio -Premi tasto i e LA7D Provvisorio -Premi tasto i. Mentre La7 Provvisorio continuerà, in questa fase iniziale, a trasmettere il segnale de La7, sul canale lcn 107. Le emittenti sono incluse nel mux nazionale Timb3.

I programmi di La7 e La7d – e le rispettive versioni in alta definizione – proseguono sul mux di proprietà dell’imprenditore torinese “Cario Due”, sul canale uhf sfn 25 in tutta Italia, ad eccezione di Liguria, Toscana, Umbria e parte del Lazio e della Sardegna dove trasmette sul canale uhf 59.
Stando alle informazioni di Wikipedia il mux copre il 94% della popolazione.

Il contenuto del cartello, a reti unificate, è:

LA7 E LA7D HANNO CAMBIATO FREQUENZA

Risintonizza il televisore per vedere LA7 sul 7, LA7d sul 29 LA7 HD sul 507.

Informazioni su www.la7.it

Numero Verde 800 990077

o scrivi ad assistenza@la7.it

In alcuni casi può essere necessario consultare l’antennista
Per alcuni giorni potrai ancora vedere LA7 sul canale 107.

Dal mux Timb3, sono stati rimossi i canali a schermo nero:

  • La7 ondemand (LCN 807)
  • La7D On Demand (LCN 829)
  • PIU’ SERVIZI (LCN 888)
  • La7 Servizi On Demand (LCN 929)
  • PORTALE SERVIZI TELECOM (LCN 998)
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *