Canone Rai Speciale per le Aziende

Canone speciale Dopo la scadenza dell’abbonamento prevista per il 31 gennaio, comincia ad arrivare alle aziende Il bollettino per pagare il canone speciale Rai con l’importo di 400€. Solo perché in azienda esiste un computer, che con le moderne tecnologie (via Internet o grazie a un software che permette di vedere il digitale terrestre) in teoria potrebbe trasformarsi in televisore.
In effetti la normativa, che si rifà a un Regio decreto del 1938 prevede che gli apparati atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radiotelevisive debbano pagare il canone che, per le aziende, è appunto speciale, quindi ogni impresa che possiede un computer deve pagare il canone speciale di 400€. Secondo questa logica un gommista, autoriparatore, un’officina meccanica, un ufficio di servizi o un idraulico invece di lavorare per mangiare starebbe davanti al computer a guardare i programmi Rai, peggio ancora non lo farà, ma deve pagare solo perchè c’è la possibilità di adattare un apparecchio, faranno lo stesso per i cellullari, visto che ci sono le app anche della rai.


Sergio

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *