Blackout Rai martedì 12 giugno 2018 ore 20.25

Non è la prima volta che capita un blackout sui canali generalisti della tv di Stato.

Nella giornata di ieri martedì 12 giugno 2018 alle ore 20.25 si sono oscurati gli schermi di Rai 1, Rai 2, Rai 3 e delle rispettive versioni in alta definizione.

Lo schermo è rimasto nero indipendentemente dalla piattaforma usata per ricevere il segnale: digitale terrestre, satellite (in chiaro, su Sky e su Tivùsat) nonché in streaming.

Il problema è durato circa un quarto d’ora.

La Rai ha rilasciato la seguente nota:

«Per un grave e imprevedibile guasto tecnico che si è verificato questa sera con l’esplosione di tre batterie della centrale elettrica di Saxa Rubra, è saltato più volte il segnale di Rai1, Rai2 e Rai3. Sono in corso le verifiche per accertare cause e responsabilità. La Rai si scusa con tutti i suoi telespettatori per il disservizio».

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *