Attivato il mux Rai in DVB-T2

In Valle d’Aosta, sul canale UHF 53, la Rai ha attivato il nuovo mux 5 disponibile esclusivamente in DVB-T2, include la versione in alta definizione di Rai 4* e Rai Storia nonché Rai 4K.
Una versione sperimentale del mux Rai 5, con contenuti diversi, è presente anche in Piemonte.

*Rai 4 HD, in precedenza, era visibile anche in Puglia, Calabria, Abruzzo e Sicilia.


Dal 20 ottobre la Rai è passata da 4 a 5 mux (seppur uno rimane presenti in poche regioni):

  • mux Rai 1
  • mux Rai A (H.264)
  • mux Rai B (H.264)
  • mux Rai 5 (DVB-T2)
Il logo di Rai 4K.
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.