Anche il Canone Rai aumenta, si dovrà pagare 1,50 euro in più per il 2013

Tasse, tasse, tasse, tasse, altro che i tartassati con Totò e Fabrizi! Nel 2013 anche il canone Rai o sarebbe più opportuno dire il canone per il possesso della televisione (o di qualsiasi altro dispositivo atto a ricevere segnali tv) subisce un aumento di +1,50 euro rispetto all’anno scorso.

canone Rai

Ogni abbonato (termine inappropriato, in quanto un abbonato sceglie volontariamente e senza alcuna impossizione di sottoscrivere un contratto e non in virtù dell’avere o non avere un dispositivo il cui valore non è paragonabile ad un’automobile o ad un’immobile) dovrà sborsare 113,50 euro entro il 31 gennaio 2013.

Si potrà scegliere di effettuare il pagamento, in modo tradizionale, con il bollettino premarcato o con gli innovativi sistemi telematici di Lottomatica o ancora comodamente da casa, on line.
E’ prevista, su richiesta, anche la possibilità di ratealizzare l’importo in 3 rate.

Fonte | Digital-sat

Approfondimenti | Abbonamenti Rai

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *