Accordo Rai-Sky: Alt ad Oscuramento via Satellite

L’Agcom finalmente ha posto fine allo scontro tra la tv di Stato e la nota piattaforma satellitare. Finalmente gli abbonati Sky potranno seguire via satellite quei programmi, che la Rai cripta via satellite perché non ne detiene i diritti per la trasmissione oltre confine – in genere eventi sportivi, grandi film e serie tv.

Come accadeva ai tempi di Telepiù Digitale, la Rai non potrà più oscurare i programmi su Sky.

In questo modo gli abbonati Sky non avranno più la necessità di ricorrere alla digital key, o in base alla zona, a Tivù Sat – dove comunque le reti Rai rimangono visibili.

A questo punto c’è da chiedersi quando sarà possibile vedere tutti i canali dell’offerta digitale terrestre della Rai anche su Sky?

Approfondimento | Davide Maggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *