5 frequenze locali DVB-T2 per la Sicilia

Sono cinque le frequenze locali che la Sicilia potrà usare per le tv locali, per il DVB-T2, così suddivise:

  • RETE I° LIVELLO N. 1 – CH 42
  • RETE II° LIVELLO N. 1 – CH 32 (AG-CL-EN-PA-RG-TP)
  • RETE II° LIVELLO N. 2 – CH 45 (PA)
  • RETE II° LIVELLO N. 3 – CH 21 (ME)
  • RETE II° LIVELLO N. 4 – CH 22 (ME)

I canali UHF 42 (rete I° livello) e 32 (tutte le province escluse Catania, Siracusa e Messina) sono stati aggiudicati a Rai Way; per la provincia di Palermo, il canale UHF 45 è stato aggiudicato a Publimed; per la provincia di Messina, i canali UHF 21 e 22 sono stati aggiudicati a TGS Telegiornale di Sicilia.

Qui la graduatoria del MISE.

Screenshot di TGS Tele Giornale di Sicilia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.