19 Novembre: Boing Compie 10 Anni

20 novembre 2004 nasceva il primo canale tematico di Mediaset, il primo del digitale terrestre dedicato a bambini e ragazzi. Boing, l’emittente nata grazie alla collaborazione di RTI Mediaset e Turner Broadcasting System Italia. Alla quale nel 2011 affiancherà Cartoonito, edito dalla stessa azienda Boing.

Da quel momento nasceranno molti altri canali per bambini e ragazzi, al punto da dedicargli una piccola fascia di numerazione, la quaranta. Ecco così che dopo Boing, la Rai rispose poco dopo con Rai Gulp, nato però nel 2007 dalla fusione tra Rai Doc e Rai Futura e poi affiancato, nel 2009, dopo l’abbandono di Sky, con Rai Yoyo.

Nel frattempo, il successo dei canali per ragazzi vede l’appordo del gruppo Switchover, che poi cederà i canali a Discovery, con K2 (sempre nello stesso 2004) e Frisbee (2010).

Il fenomeno delle tv tematiche per ragazzi non si arresta, se a livello analogico si ricorda solo lo spazio della syndication Junior Tv (poi Jtv- da non confondere con quella del digitale terrestre) e delle fasce pomediriane, la tv per ragazzi approda anche sui canali a pagamento con Disney ch, Disney ch+1, Disney Junior e Cartoon net.

E non si contono i canali locali per ragazzi, tra cui D5 cartoons.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *