Canali clone sul digitale terrestre


Data di Pubblicazione: lun 9 ottobre 2017|
Categoria:
Digitale Terrestre CT 2017 | |
Commenti:
Nessuno »

Cambia l’identificativo e il numero lcn (quando presente) ma a conti fatti si tratta sempre dello stesso canale. In questo speciale ecco i canali clone del digitale terrestre rilevati nei mux che si ricevono nella città di Catania.

Monitor del 9 ottobre 2017.

Nazionali

Le versione fake hd di: Rtl 102.5 Tv HD (536), Radio Freccia HD (558) e Capri Television HD (566). Da notare che i canali del gruppo RTL trasmettono già in alta definizione in chiaro su Hotbird.

D Network (uhf 32)

Nonostante il nome differente D1 Television +1 (lcn 656) e D2 Channel +1 (lcn 657) non sono la versione in differita di 1 ora di D1 television (lcn 186) e di D2 channel (lcn 188), bensì il loro perfetto clone.
Il gruppo non è nuovo a queste procedure, in passato si ricorda il caso di D1 television dvbt2.
Da notare che nello stesso gruppo il canale D5 cartoon trasmette sotto l’id di T7 (lcn 111).

Rei Tv (uhf 53)

Da quando c’è stato lo switch off l’emittente acese ha attivato effettivamente 3 canali: Rei Tv (lcn 89 e 802), Rei Tv 2 (lcn 622) e recentemente Rei Musica (lcn 801). Rimane Rei News (lcn 800), che da sempre ha riproposto la programmazione del canale ammiraglia, seppur stranamente aveva un proprio logo.

Teleone (uhf 59)

Il gruppo palermitano ha attivato un fake hd e una seconda emittente, almeno come id e lcn, poiché, sia Teleone due (lcn 655) e Teleone HD (lcn 519) non fanno che trasmettere i programmi della rete ammiraglia Teleone (lcn 19).


Lascia una Risposta